Viaggio da fes al deserto (Erg Chebbi) 3 giorni 2 notti


Viaggio  da fes  al deserto (Erg Chebbi) 3 giorni 2 notti

Giorno 1 : Fez – Ifrane– Midelt – Ziz Gorges – Erg Chebbi

 

Si partira’ di mattina presto. Attraversata la catena montuosa del Medio Atlante, ci dirigeremo verso Ifrane soprannominata la “piccola Svizzera” tanto che, per un momento, non vi sembrerà di essere in Marocco. Attraverso questo paesaggio atipico, arriveremo nella foresta di cedri di Azrou dove potremo incontrare qualche scimmia. Continueremo alla volta di Midelt, bellissimo villaggio famoso per le sue dolci mele, e camminando tra le sue case ci fermeremo per il pranzo. Nel pomeriggio dopo mangiato, proseguiremo verso il deserto di Erg Chebbi. Lungo il percorso si potranno ammirare le bellissime Gole Ziz con la sua suggestiva valle di palme, montagne e Kasbhe antiche. Alla sera, arrivati a Erg Chebbi, si potra’ gustare una deliziosa cena in un tipico riad o in una Kasbha locale..

Giorno 2 : Erg Chebbi – Rissani – sahara deserto  –

Il risveglio nel deserto vi mostrera’ uno scenario indimenticabile e dopo colazione avremo davanti a noi una giornata piena di avventura. Scopriremo le magie che il sud del Marocco nasconde, cavalcheremo le dune e avremo l’opportunità di conoscere la vita dei nomadi del deserto. Prendendo un tè con loro, visitando le loro tende, vi verranno spiegate le loro usanze e come vivono. Il deserto gode di moltitudini di contrasti e colori che arricchiranno il vostro cuore. Si andra’ alla volta del villaggio di Khamlia per vedere e ascoltare i musicisti Gnawa e potremo danzare con loro. Dopo la festa si visitera’ Rissani, una delle più grandi città vicino al deserto. Li’ pranzeremo e passeggeremo nel mercato (mercato degli asini e delle pecore, ortaggi e frutta, farmacie). Nel deserto, la vostra carovana di dromedari vi guiderà sulle alte dune di Erg Chebbi per ammirare il tramonto e per farvi entrare in contatto con la vera vita del deserto. Arrivati al bivacco, un buon tè e a seguire uno dei migliori tagine di tutto il Marocco. Non restate troppo nelle tende, fuori ci sono miliardi di stelle ad aspettarvi e un cielo che non potete perdervi. I cammellieri vi faranno divertire con il suono dei loro bonghi e in cerchio attorno al fuoco ascolterete le loro canzoni e i loro racconti. A questo punto spettera’ a voi scegliere se ritirarvi nella vostra tenda o addormentarvi con gli occhi piendi di stelle.

 Giorno 3 : Erg Chebbi – Erfoud – Errachidia – Midelt  – Fes

Il cammelliere vi sveglierà quando sarà ancora buoi per accompagnarvi sulle alte dune e farvi ammirare l’alba. Verrete accompaganti in hotel e dopo una doccia e la colazione partiremo verso Fes attraversando la moltitudine di paesaggi della catena dell’Atlante. A Midelt, famosa in tutto il Marocco per le sue mele ci fermeremo per il pranzo. Prima di arrivare a Fes passeremo nelle foreste di cedro dove, se saremo fortunati, potremo vedere le scimmiette che pullulano questa zona del Marocco. Arrivo a Fes in serata..